Il CENTRO MEDICO intende svolgere il proprio compito con particolare attenzione alle fasce di popolazione che, per età, per stato sociale, handicap, o malattia, sono più deboli, ma ponendo in ogni caso il cittadino al centro della propria attenzione.

I PRINCIPI ISPIRATORI

Nel suo operare, il CENTRO MEDICO si ispira ai seguenti principi:

  • uguaglianza: i servizi e le prestazioni sono forniti secondo regole uguali per tutti, senza discriminazioni di età, sesso, lingua, religione, status sociale, opinione politica, condizione di salute;
  • rispetto: ogni cittadino deve essere assistito e trattato con premura, cortesia ed attenzione nel rispetto della persona e della sua dignità;
  • imparzialità: i servizi e le prestazioni sono forniti con continuità e costanza. In caso di interruzione o di funzionamento irregolare il Centro adotta tutte le misure necessarie per ridurre gli eventuali disagi;
  • efficienza ed efficacia: il Centro è tenuto ad adottare le misure idonee per garantire che l’erogazione dei servizi sia improntata all’efficienza, in modo da assicurare tutta la possibile soddisfazione dell’utente, con l’impiego di elevate professionalità ed adeguate risorse tecniche ed economiche.

IL CITTADINO: DIRITTI E DOVERI

DIRITTI

Il cittadino che usa i servizi sanitari ha il diritto di:

  • essere assistito e curato con premura, cortesia e attenzione, nel rispetto della persona e della sua dignità;
  • ottenere informazioni tempestive, complete e corrette sulle modalità di accesso ai servizi;
  • ricevere informazioni comprensibili e complete sulla diagnosi della malattia, sulle cure proposte e sulla relativa prognosi;
  • ricevere tutte le informazioni necessarie, che devono contenere anche i possibili rischi o i disagi conseguenti al trattamento, per esprimere un consenso realmente informato rispetto alle terapie proposte;
  • ottenere riservatezza sui propri dati personali, generali e riguardanti la malattia;
  • proporre osservazioni e reclami per i quali esista una procedura certa di istruttoria ed ottenere una risposta;
  • essere rimborsato nel caso in cui abbia pagato la prestazione e questa non sia stata effettuata;

    DOVERI

    Il cittadino che usa i servizi sanitari ha il dovere di:

  • mantenere un comportamento responsabile in ogni momento, collaborando con tutti gli operatori sanitari;
  • comportarsi con rispetto e fiducia nei confronti del personale sanitario, come premessa indispensabile per l’impostazione di un corretto rapporto terapeutico ed assistenziale;
  • Informare con tempestività gli operatori sulla propria intenzione di rinunciare a prestazioni e cure programmate, al fine di evitare sprechi di tempo e di risorse;
  • rispettare gli ambienti, le attrezzature e gli arredi del Centro considerandoli patrimonio di tutti;
  • rispettare le indicazioni ricevute relative all’utilizzo di prestazioni e servizi.Il CENTRO MEDICO in ottemperanza all’art.14 del D.Lgs. 502/1992 ha definito la presente Carta dei Servizi al fine di assicurare:⇒ il rispetto degli obiettivi per la qualità⇒ la piena informazione dei cittadini-utenti sui servizi offerti

    ⇒ la valutazione della qualità dei servizi

    ⇒ la tutela del diritto al reclamo dei cittadini-utenti

    ⇒ rispetto delle normative

    INFORMAZIONE DEI CITTADINI UTENTI SUI SERVIZI OFFERTI

    IL CENTRO MEDICO offre i seguenti servizi agli utenti :

  • ESAMI DI RADIODIAGNOSTICA PER IMMAGINI
  • VISITE MEDICHE SPECIALISTICHE

Tali Servizi sono offerti negli ORARI DI APERTURA al pubblico:

Dal Lunedì al Venerdì dalle ore 09,00 alle ore 12,30 e dalle 16,00 alle 20,00 escluso Sabato e festivi.

Il Sabato l’orario è in funzione delle necessità lavorative esplicatesi nel corso della settimana.

Il LISTINO PREZZI del CENTRO MEDICO per tutte le tipologie di esame è a disposizione degli utenti, che possono prenderne visione richiedendolo agli addetti in accettazione.

Il CENTRO MEDICO, tramite il Medico Specialista Radiologo, esegue la refertazione in tempi rapidi. Per i casi di particolare urgenza i referti degli esami radiologici sono consegnati entro 24 ore dall’esecuzione dell’esame stesso.

INFORMAZIONI AGLI UTENTI

Il personale in accettazione è tenuto a fornire tutte le informazioni relative agli esami richieste dai clienti.

RICONOSCIMENTO UTENTI

L’addetto all’accettazione ha il compito di acquisire gli ordini e di riesaminarli allo scopo di assicurarsi della possibilità di soddisfare in pieno le richieste dei clienti.

Le richieste dei clienti sono espresse:

• Verbalmente;
• Con prescrizione/ricetta del medico privato;
• Con impegnativa ASL.

Vengono recepite in sala accettazione dall’addetto che registra nel sistema informatico le specifiche riportate sulle richieste stesse, solo dopo aver controllato la richiesta stessa ed essersi accertato della possibilità da parte dell’azienda di poter far fronte alle obbligazioni per le quali si dovrebbe impegnare.

VALUTAZIONE DELLA QUALITA’ DEI SERVIZI PER LA VERIFICA DEGLI IMPEGNI ASSUNTI E PER IL COSTANTE ADEGUAMENTO DEGLI STESSI

I fattori di qualità di un servizio sono gli aspetti rilevanti per la percezione della qualità del servizio da parte dell’utente che fa l’esperienza concreta di quel servizio.
Gli indicatori di qualità sono variabili quantitative o parametri qualitativi che registrano un certo fenomeno, ritenuto appunto “indicativo” di un fattore di qualità.
Gli indicatori possono essere monitorati attraverso misurazioni interne, o attraverso la raccolta della percezione dell’utenza.
I fattori di qualità sono individuati in corrispondenza dei diversi momenti dell’esperienza degli utenti, considerando i seguenti aspetti:

→ tempestività, regolarità, puntualità negli adempimenti;

→ semplicità delle procedure;

→ orientamento, accoglienza, informazione sui servizi;

→ organizzazione dei servizi e loro adeguatezza;

→ comfort, pulizia, attesa;

→ comportamento degli operatori;

→ completezza e chiarezza dell’informazione;

→ attenzione alle esigenze degli utenti;

→ privacy.

Per controllare la qualità dei servizi offerti, il CENTRO MEDICO ha predisposto apposite procedure operative ed istruzioni per il controllo del processo di erogazione del servizio e per le registrazioni delle eventuali non conformità rilevate in qualsiasi fase del processo. La sorveglianza fisica della protezione ai sensi del D.Lgs. 230/95 è affidata ad esperto qualificato iscritto nell’Elenco Nazionale degli Esperti Qualificati.Tutte le attrezzature in uso al Centro sono dotate di un Manuale Qualità in linea con le normative vigenti e vengono sottoposte a controlli periodici da parte di Aziende e personale specializzato con le quali è stato sottoscritto regolare contratto di manutenzione programmata.

SUGGERIMENTI E RECLAMI

In caso di suggerimenti o reclami inerenti i servizi ricevuti è possibile:

• contattare telefonicamente il CENTRO MEDICO al n. 0832-1814673; il personale dell’Amministrazione provvederà a registrare la segnalazione e ad attivare i Responsabili interessati;

• rivolgersi direttamente al personale dell’Accettazione che provvederà a registrare la segnalazione e ad attivare i Responsabili interessati.

Qualsiasi sia la modalità utilizzata per la segnalazione, il CENTRO MEDICO adotta una specifica procedura per garantire l’accoglienza e la valutazione dei suggerimenti, nonché la risoluzione di ciascun reclamo, nell’interesse della soddisfazione dell’utente e nel rispetto del lavoro svolto.